FAQ

Chi sono gli storyteller di Playtrip?

Gli “storyteller” sono gli autori che creano le storie di Playtrip; persone creative e curiose, amano sperimentare nuovi processi creativi.
Amano scrivere ma conoscono anche altri linguaggi comunicativi, come la fotografia, il video, il disegno, la musica; sono nati con il linguaggio multimediale e l’ipertesto.
Amano lavorare in team con altri creativi, fotografi, videomaker, studiosi, secondo i principi del Digital Storytelling, creandosi un ambiente multidisciplinare, sono travel blogger e instagramer, food blogger e scrittori di fantasy; non amano le etichette perché limitano la creatività!

Come lavora uno storyteller?

Si documenta su fonti affidabili e autorevoli, che indicherà alla fine di ogni storia.
Crea la trama legandola a un itinerario preciso, suddiviso in punti d’interesse (POI) che coincidono con le unità narrative della storia.
Segue le direttive della “Guida per gli Storyteller” fornita da Playtrip: per eventuali dubbi su come sfruttare al massimo le potenzialità della mobile visual storytelling app, la redazione è sempre a disposizione!
Carica la storia nella piattaforma Playtrip, comodamente dal proprio pc, insieme alla trama, carica anche i materiali multimediali associati (foto, video etc.).
Completato il caricamento, la salva e la invia alla redazione per la revisione.
Una volta approvata, la storia viene caricata nella libreria Playtrip; ogni storyteller ha il proprio profilo autore all’interno della libreria.
Il rapporto con gli storyteller si basa sulla cessione del diritto d’autore: ogni volta che un utente acquista una trama, Playtrip riconosce allo storyteller una percentuale.
I migliori storyteller potranno venire selezionati anche per speciali progetti su commissione, che verranno valutati e retribuiti in base alla loro complessità.

Quali sono i vantaggi per lo storyteller?

Playtrip è sia una piattaforma editoriale per la pubblicazione di storie sia uno store online in cui queste storie possono essere acquistate e fruite.
Consente di cimentarsi con nuove modalità espressive, che vanno oltre la scrittura per abbracciare una dimensione creativa multimediale.
Permette la possibilità di tradurre la propria passione in una rendita economica; un’opportunità che giunge in un momento di forte crisi dell’editoria tradizionale.

Quante trame posso creare?

Non c’è nessun limite per quanto riguarda la creazione delle trame. Tutto dipende dalla tua volontà e dalla tua creatività.

Come posso diventare storyteller?

Puoi accedere alla piattaforma editoriale che trovi a questo link.

A chi mi posso rivolgere per assistenza?

Puoi inviare una mail a [email protected]

FAQ - Playtrip: Start your trip; play your story